LA CITTA’ DI ATENE

Atene è la capitale e la più grande città della Grecia. Atene domina la regione Attica ed è una delle più antiche città del mondo. La sua storia comprende cca 3,400 anni e la prima presenza dell’uomo che risale intorno al periodo compreso fra l’XI-VII secolo prima di Cristo.

L’eredità dell’era classica è ancora evidente nella città ed è rappresentata da antichi monumenti e opere d’arte, la più famose delle quali è il Partenone, considerato il sito archeologico chiave della prima civiltà occidentale. La città ha anche monumenti Romani e Bizantini, così come un numero più piccolo di monumenti Ottomani.

I siti dell’era moderna risalgono alla fondazione di Atene quale capitale dello stato indipendente della Grecia nel 1834 e include il Parlamento Ellenico (XIX secolo) e la Trilogia ateniese che comprende la Biblioteca Nazionale Greca, l’Università di Atene e la Accademia di Atene.

 Atene è stata la città che ha ospitato i primi Giochi Olimpici moderni nel 1896 e 108 anni più tardi ha accolto i Giochi Olimpici estivi del 2004. Atene è la casa del Museo Archeologico Nazionale dove si trova la collezione mondiale più grande dei reperti archeologici della Grecia antica, nonche’ del nuovo Museo dell’Acropoli.

L’Acropoli di Atene

Si raggiunge con la Metro Linea 2 (rossa) scendendo alla stazione Acropoli. All’uscita della scala mobile, girate a sinistra e dopo pochi passi ancora a sinistra e vi troverete sulla via Dionysiou Areopagitou con le grandi rovine dell’Acropoli che emergono sulla vostra destra. Prendete la strada in salita, passate il nuovo Museo dell’Acropoli e le ville neoclassiche sulla vostra sinistra.

www.acropolisofathens.gr

Il Nuovo Museo dell’Acropoli

Il Museo dell’Acropoli è un museo archeologico dedicato ai reperti del sito archeologico dell’Acropoli di Atene. Il museo fu costruito per raccogliere ogni artefatto trovato sulle rocce e ai piedi delle rocce , dall’Età del bronzo Greca fino a quella Romana e Bizantina. Lì si trova anche il sito archeologico di Makrygianni e le rovine della parte romana e pre-bizantina di Atene.

Il Nuovo Museo dell’Acropoli, 2-4 Makrygianni Street, Tel.: +30 210 9241043,

www.theacropolismuseum.gr/en

Il Museo Archeologico Nazionale

Il Museo Archeologico Nazionale di Atene è il più grande museo archeologico della Grecia e uno dei più importanti musei nel mondo dedicato all’arte dell’antica Grecia. Le sue numerose collezioni con più di 11,000 reperti, forniscono un panorama della civiltà Greca dall’inizio della Preistoria fino alla Tarda Antichità.

Il Museo Archeologico Nazionale, 44 Patission Street, Athens 10682, Tel.: +30 2132144800, www.namuseum.gr

Lo Stadio Panatenaico

Originariamente costruito nel IV secolo prima di Cristo per gli eventi sportivi di Panathinaea. Durante questi eventi sportivi annuali, lo stadio ha ospitato corse, incontri di box, salto in lungo, lancio del giavellotto e corse di cavalli. Anche conosciuto come Kallimarmaron (marmo pregiato), venne ricostruito ancora una volta per ospitare i primi Giochi Olimpici dell’era moderna del 1896. E’ l’unico stadio nel mondo costruito interamente di marmo ed è uno dei più antichi. Lo stadio è situato nel centro di Atene nel distretto di Pangrati, ad est del National Garden. Vasileos Konstantinou Anevue, Mets (dalla parte opposta dove si trova la statua del Discobolo Myron), Tel: 210 75 22 984-6,

www.panathenaicstadium.gr

Megaron – La Concert Hall di Atene

La Concert Hall offre numerose attività culturali, costruito per eventi importanti ed è uno dei più impressionanti luoghi di questo tipo ovunque nel mondo. Offre forum per tutti i tipi di attività culturale, sia artistiche che educative.
Athens Concert Hall, Vassilisis Sofias Avenue & Kokkali Street, 115 21 Athens, Tel.: +30 210 7282000, www.megaron.gr

Plaka Area

Plaka è la parte storica di Atene arroccata intorno alle pendici nord ed est dell’Acropoli e incorporano strade a labirinto e l’architettura neoclassica. Plaka è costruita sulla parte alta dell’area residenziale dell’antica città di Atene. E’ conosciuta come “La culla degli dei” grazie alla sua vicinanza con l’Acropoli e molti siti archeologici. Plaka si trova sulle pendici nord orientali dell’Acropoli Syntagma e la piazza Monastiraki. La via Adrianou (direzione nord - sud) è la più grande e la più centrale via di Placa e la divide in due aree. La parte alta, Ano Plaka, che si trova proprio sotto l’Acropoli e la parte bassa, Kato Plaka, situata tra Syntagma and Monastiraki.

I musei a Plaka comprendono il Nuovo museo ebreo di Grecia, il Museo delle arti e tradizioni greche, un insieme che comprende I vecchi bagni pubblici, il Museo Frissiras, il Museo popolare degli strumenti musicali, il Museo di Pavlos e Alexandra Kanellopoulou e il Museo dell’Università di Atene. Gli scavi hanno dimostrato che la Via Adrianou è la più antica strada di Atene ancora in uso con esattamente lo stesso aspetto dall’antichità.

Area di Tisseo

Tisseo è situata in fondo all'antico Agorà (costruito nel 450 A.C.). Il suo nome deriva dal tempio di Efesto, anche conosciuto come Tisseo, dato che a quel tempo era considerato il tempio di Teseo. Il colle di Pnyx si trova sulla parte ovest dell’Acropoli; attualmente ospita lo show “Suoni e Luci”. Nei tempi antichi Pnyx era il luogo d’incontro degli ateniesi. Di fronte all’Acropoli c’è la collina Philopappous, con il monument funerario di Philopappus (un console romano del II secolo D.C.) sulla sua sommità. La grotta che si trova là si ritiene sia stata la prigione di Socrate, dove ha bevuto la cicuta. La Chiesa storica Agioi Asomatoi si trova a Teseo. L’area è piena di bar cafe' e punti d’incontro che sono molto affollati durante l’estate. Teseo è servita dalla vicina stazione metro.

L’area di Monastiraki

Monastiraki è il quartiere del mercato delle pulci nella vecchia città di Atene ed è una delle principali zone di shopping di Atene. Quest’area è la casa di boutique di vestiti, negozi di souvenir e negozi di specialità ed è una delle maggiori attrazioni turistiche di Atene per lo shopping conveniente. Le strade principali di questa zona sono Via Pandrossou e Via Adrianou. La stazione della metro Monastiraki si trova sulla piazza e serve sia la linea 1, che la linea 3 della metro di Atene.

Distretto di Psyri

Psyri è il quartiere nobile di Atene oggi conosciuto per i suoi ristorante, bars, taverne con la musica dal vivo e un piccolo numero di hotels.  Ultimamente è diventata una delle più modaiole e trendy scelte nel centro di Atene, per alloggiare, per il divertimento e il cibo. La piazza centrale di Psyri è chiamata "La Piazza degli Eroi". Quest’area è per coloro che amano esplorare. Intorno alle ore 18, Psyri si trasforma da una zona di lavoro industriale nella mecca di cafe', bar, ristoranti e “ouzeries”. La mescolanza di usi e costumi in quest’area di Atene ha molto successo. Le strade sono piene di tavolini, sedie e quelli che sono aeree di parcheggio durante il giorno diventano illuminate zone dei Ristoranti dove cenare. Sembra un posto perfetto per scappare velocemente dalla confusione della città. La gente usa questo spazio durante tutto il giorno per differenti ragioni. La usano sia per lavorare durante il giorno, sia per passare una serata di divertimento. La via più facile per entrare a Psyri è da una delle piccolo strade tra l’hotel Attalos e la Piazza Monistiraki su Via Athinas.

La collina Lycabettus

La collina Lycabettus è la più alta collina di Atene ed offre una vista panoramica della città. Si può raggiungere sia a piedi, che in auto, oppure con la funicolare che si prende ai piedi della Ploutarchou nel distretto di Kolonaki (vicino alla stazione metro 1“Evangelismos”). Durante il periodo estivo, la maggior parte degli eventi e festival si svolgono qui. In cima alla collina si trova la piccolo cappella di San Giorgio del XIX secolo. Non lontano da lì si può trovare un Cafe'.

Piazza Syntagma

La Piazza Syntagma è il centro di Atene; una piazza con metro, stazione dei tram, fermate degli autobus, Cafe' all’aperto, alberi e fontane. La zona Syntagma è la zona centrale per lo shopping, chiamata Via Ermou, con piccoli negozi e centri commerciali, agenzie di viaggio, banche, Cafe', fast food e ristoranti e tutti tipi di hotel. E’ anche chiamata Piazza Costituzione in quanto si trova davanti al Parlamento, di fronte al quale si trova anche “La Tomba del milite ignoto” dove si trova una corona di fiori. E’ sorvegliata giorno e notte da due soldati chiamati “evzones”, che sono vestiti con la tradizionale uniforme a gonna. Il Giardino Nazionale si trova dietro il Parlamento. All’interno del Giardino si trova la Exhibition Hall Zappeion. Nel 1888 è stato uno dei primi edifici in Europa designato specificamente per esibizioni e conferenze.

Giardino Nazionale di Atene

Il Giardino Nazionale di Atene è aperto al pubblico dall’alba al tramonto. L’entrata principale si trova in Leoforos Amalias, la strada così chiamata dopo che la regina progettò questo parco. Potete anche entrare nel giardino da uno degli altri tre cancelli: quello centrale sul corso Vasilissis Sophias, un altro sulla Via Herodou Attikou e il terzo cancello che collega il Giardino Nazionale con l’area di parcheggio Zappeion. Nel Giardino Nazionale ci sono un laghetto per le anatre, il Museo Botanico, un piccolo Cafe' , un parco giochi e La Biblioteca per i bambini.

Il Tempio di Giove Olimpo

Il Tempio di Giove Olimpo è anche conosciuto come l’Olimpo o le Colonne di Giove Olimpo. E’ un grande tempio di rovine nel centro di Atene che era dedicato a Giove, il re degli dei dell’Olimpo. Vicino si trova L’arco di Adriano che fu eretto nel 132 AD come il passaggio tra la Città antica e la Città Romana di Atene.

Il tempio si trova a sud-est dell’Acropoli, a cca 700 m a sud del centro di Atene, vicino a Piazza Syntagma.

Il lago di Vouliagmeni

Il lago di Vouliagmeni, nel cuore della Riviera ateniese, è il tesoro nascosto della natura di Attica. Situato in un panorama idilliaco, questo raro fenomeno geologico non aspetta altro che di essere scoperto. Le acque salate del lago che sono continuamente reintegrate sia dal mare che dalle acque termali sotterranee, offrono una naturale e unica esperienza di benessere.
http://www.limnivouliagmenis.gr/en/

error: Content is protected !!